Concours Mondial du Sauvignon 2016 - Medaglia d’Oro al Sauvignon 2015 Terre Magre

Il Sauvignon 2015 Terre Magre torna dalla Spagna vittorioso e porta a casa la medaglia d'oro della 7a edizione del Concours Mondial du Sauvignon 2016 svoltasi a Rueda il 4 e 5 marzo scorsi.

Quest'anno sono stati 901 i campioni di vino sottoposti al giudizio di una giuria di professionisti internazionali. Solo 14 i vini italiani che si sono aggiudicati una medaglia; 5 d'oro e 9 d'argento.

Il Sauvignon Terre Magre è un vino Grave del Friuli DOC prodotto con una soffice pigiatura dell'uva attraverso una leggera criomacerazione per circa 24 ore per aumentarne il profilo aromatico. La fermentazione del mosto avviene ad una temperatura controllata di 17°/ 18°C. Per una più importante composizione aromatica, il vino viene lasciato sul deposito fine per circa sei mesi a una temperatura di 12°/ 13°C. 

Un vino Sauvignon che regala sentori vegetali evidenti di salvia, note di peperone e foglia di pomodoro accompagnate da profumo di albicocca, frutta esotica e pompelmo.

 

 

Condividi: