MUNDUS VINI BIOFACH. Medaglia d’oro al Moscato spumante “Giade”

Il 6 dicembre 2017, a Neustadt, una giuria internazionale qualificata ha degustato i vini biologici in competizione tra cui il nostro Moscato della linea “Giade”, premiato con la medaglia d’oro, per un punteggio tra i 90 e i 95 punti.

La giuria è composta da personalità che godono di una grande reputazione nel mondo del vino: enologi addestrati, eccellenti sommelier, rivenditori specializzati riconosciuti con una conoscenza superiore alla media del vino, giornalisti specialisti e scienziati provenienti da tutto il mondo. I vini vengono suddivisi in base alla categoria di prodotto, alla provenienza, alla categoria di qualità e caratteristica di gusto e valutati secondo il metodo di valutazione internazionale di 100 punti dell'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (OIV), riconosciuto anche dall'Unione Internazionale degli Enologi (UIOE). Solo il 40% dei vini inviati riceve una medaglia. Nell’ultima edizione solamente sette spumanti hanno vinto una medagli d’oro e due di questi sono italiani, tra cui il Moscato “Giade”.

Il Moscato Spumante “Giade” è prodotto da uve di Moscato giallo delle pendici dei Colli Euganei, nella provincia di Padova. Il colore è giallo dorato luminoso, con perlage fine e persistente. Profumo tipico varietale con sentori di frutta esotica e di buccia d’arancio, pesca e albicocca. Dolce, con note di delicata aromaticità di agrumi, con retrogusto aromatico che richiama il sapore dell’uva moscato, di gradevole freschezza. Si accompagna perfettamente con tutta la pasticceria fresca e secca della migliore tradizione italiana, ottimo l’abbinamento anche con la cioccolata e i dolci delle festività natalizie.

Consiglio dell’enologo: con il dessert abbinare sempre un vino altrettanto dolce.

Condividi: