IL PINOT GRIGIO DOC TERRE MAGRE DI PIERA MARTELLOZZO, UNICO PINOT GRIGIO FRIULANO PREMIATO AL CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES 2016

Il Concours Mondial de Bruxelles è un concorso rigoroso che dura da vent'anni con l'impegno di offrire ai consumatori una garanzia di qualità che permetta loro di intercettare le eccellenze prodotte in tutto il mondo. La giuria Concours Mondial de Bruxelles si compone di degustatori provenienti da tutte le regioni del mondo, tra cui buyers e negozianti internazionali, ingegneri-enologi, giornalisti, scrittori e critici specializzati, ricercatori e rappresentanti di istituzioni professionali. Nel 2015 era composta da 300 degustatori internazionali di 50 nazionalità, una diversità che contribuisce al carattere unico dell'evento e a una maggiore obiettività dei risultati.

La somma di tutte le medaglie conferite non può eccedere il 30% dei vini presentati, in caso di superamento saranno eliminati i vini con i punteggi più bassi. 

Il Pinot Grigio della linea di vini doc Friuli Grave Terre Magre ha avuto l'onore di essere l'unico Pinot Grigio premiato, con la medaglia d'argento. Il nostro Pinot Grigio è caratterizzato da colore giallo paglierino intenso e brillante. Profumo elegante con sentori di fiori d'arancio e note fruttate e fresche di mela, pera e frutta esotica con lievi sfumature di frutta secca. Sapore secco, gentile, pieno e piacevolmente amarognolo. Ideale con antipasti leggeri, piatti di pesce, formaggi e carni bianche. 

Condividi: