PIERA CAMBIA VOLTO

Ventata d'aria fresca a casa Piera Martellozzo. Il 2015 sarà sinonimo di cambiamento, innovazione e freschezza. L'Azienda si sta facendo conoscere prevalentemente per la sua produzione di Prosecco Doc e vino spumante.

Il sito Piera Martellozzo si è rifatto il look. L'Azienda vuole proiettare il suo sguardo verso il futuro, recuperando la sua eredità. Per questo il nuovo logo avrà incorporata la data di fondazione dell'Azienda: 1899.

In primo piano ci sarà l'azienda con i suoi prodotti, la sua storia, la qualità, l'affidabilità e la varietà.

L'Azienda Piera Martellozzo è nata in Veneto, a Camposampiero in provincia di Padova. 

Piera ne ha preso le redini a 29 anni, nel 1992. E' una donna che guarda al futuro, al trand e alle opportunità dei mercati internazionali. Per questo ha deciso di espandere il suo business verso il mercato estero, abbracciando nuove culture e facendosi influenzare da esse, creando valide interazioni con nuovi paesi.

Il fiore all'occhiello dell'Azienda sono le bollicine: Prosecco Doc, Rosé, Moscato e Pinot Chardonnay.

L'Azienda Piera Martellozzo pone particolare attenzione al packaging, essendo un fattore molto importante, soprattutto del settore del vino. Una bottiglia con un packaging studiato, rappresenta un vino al quale è stata dedicata la massima attenzione, un vino che rispecchia la tradizione di un'azienda radicata in principi solidi e duraturi.

Il 2014 per Piera Martellozzo significa anche espansione. E' nata così una sede ad Hong Kong per seguire un mercato con un forte potenziale.

Il messaggio è: "creiamo l'innovazione"

Il vino Piera Martellozzo è un prodotto elevato, trandy, ricco di contenuti, ricerca e design, il tutto fuso e assemblato sull'esperienza di Piera.

"Per conoscere un vino bisogna prima di tutto sapere la sua storia". Piera Martellozzo.

Condividi: